Vai al contenuto
Vai al contenuto
CINA

Prove con la Rossa Norvegese in Cina

Nel 2009, Geno ha iniziato delle prove in Cina, inseminando vacche Holstein pure con seme di Rossa Norvegese. Le prove sono state condotte in collaborazione con l'Università dell'Agricoltura Cinese e L'Università dell'Agricoltura della Mongolia Centrale. I risultati sono stati pubblicati con un Annuncio del Ministro dell'Agricoltura della Repubblica Popolare Cinese, n. 1603 del 20 giugno 2011.

Il primo vitello delle prove è nato nel febbraio del 2010 e le vacche più vecchie sono oggi in terza lattazione. La maggior parte degli animali rintracciabili si trovano nella Mongolia Centrale, nella Cina Settentrionale e a Shanghai (clima sub-tropicale dei monsoni). Durante il periodo, i risultati hanno mostrato vantaggi eccezionali portati dal patrimonio genetico della Rossa Norvegese (NFR), particolarmente per quanto riguarda fertilità, salute e longevità. La produzione di latte rimane simile a quella delle Holstein (HOL) pure.

1. Seme - concepimento a prima inseminazione

Nel 2009, il tasso di concepimento alla prima inseminazione con seme di Rossa Norvegese è stato paragonato a quello del seme di Holstein. Sono state effettuate 165 inseminazioni con seme di NRF e 2858 inseminazioni con seme Holstein, tutte su vacche Holstein pure.

 

Il tasso di concepimento è il seguente:

Cow 1st sevice 

 

Dopo nove mesi sono cominciati i parti e gli allevatori si sono mostrati contenti con gli incroci con Rosse Norvegesi. I commenti sui parti di incroci NRF x HOL (F1) sono stati i seguenti:

  • Parti facili
  • I vitelli sono più piccoli alla nascita, ma crescono più velocemente
  • Hanno un buon appetito
  • Sono amichevoli con le persone e hanno un buon carattere
  • Zampe forti
  • Molti nascono senza corna

I vitelli sono amichevoli con le persone e hanno un buon carattere
I vitelli sono amichevoli con le persone e hanno un buon carattere.

2. Fertilità della giovenca

Nel 2011 sono state inseminate le giovenche ottenute dagli incroci. Il tasso di concepimento alla prima inseminazione nella Mongolia Centrale è stato del 20% superiore a quello delle compagne di mandria Holstein. Questo risultato include dati della prima inseminazione di 36 F1 e di 487 Holstein pure. A Shanghai le statistiche si sono concentrate sui tassi di gravidanza e più specificatamente sulla percentuale di giovenche gravide dopo un periodo d'inseminazione. Ci sono 51 giovenche in ogni gruppo di controllo o prova. I risultati sono stati i seguenti:

 

Heifer fertility

 

Nel 2012 queste giovenche erano alla prima lattazione. 36 F1 e 520 Holstein pure erano tra 90 e 230 giorni dopo il primo parto. 23 e 254 rispettivamente erano confermate come gravide; il paragone mostra la stessa tendenza.

 

Pregnancy percent of heifers

3. F1 (NRF x HOL) in latte

In China i primi parti di figlie di accoppiamenti NRF x HOL sono avvenuti nel 2011 a Shanghai. L'allevamento aveva una produzione media di 8580 kg. Le giovenche sono state inseminate a 11 mesi di età.

 

Secondo l'allevamento:

  • Queste giovenche sono molto giovani, mediamente solo 20 mesi al parto, e un po' più piccole delle Holstein pure. È stata notata un'efficienza di alimentazione molto buona.
  • I parti sono stati normalmente tranquilli, con vitelli di buon aspetto.
  • Dopo il parto le giovenche erano rilassate, con un buon appetito. Letame di un buon aspetto.

Five years old cow
Vacca di cinque anni.

 

Sig. Xia, presidente e proprietario dell'allevamento da latta Yinan di Shanghai

Sig. Xia, presidente e proprietario dell'allevamento da latta Yinan di Shanghai. La foto è stata fatta nell'allevamento.

 

Questo allevamento aveva 27 F1 e 52 Holstein pure nel gruppo di controllo. Alla prima lattazione, i dati di produzione di latte, grassi e proteine a 305 giorni erano:

 

Average 305 D milk yield comparison

 

Average fat percent and protein percent comparison

4. F1 mastite / disturbi della zampa e del piede

Nel 2012 le giovenche erano alla prima lattazione. Paragone delle malattie tra 60 capi di NRF x HOL e 960 capi di Holstein pure della stessa mandria, tra i 90 ed i 230 giorni dopo il parto:

 

Mastitis percent and foot and leg disease percent comparison

 

Le statistiche si basano sulla frequenza della malattia, indipendentemente dal fatto che lo stesso animale abbia sofferto o meno lo stesso disturbo più di una volta.

5. F1 Longevità

Quanto segue mostra il tasso di sopravvivenza degli incroci in età tra 4,5 e 5 anni in un allevamento di Shanghai. Originariamente c'erano 27 capi F1 e 52 capi di Holstein pure nel gruppo di controllo. La percentuale di vacche NRF x HOL vive a Shanghai è del 28,5% superiore delle Holstein pure. Inoltre, ad oggi l'età media di eliminazione/morte di NRF x HOL è del 25.8% superiore alla Holstein pure. Questo significa quasi un anno in più di lattazione per le F1 (287 gironi).

 

Alive percentage in Shanghai

 

Average culling/dying age

 

In Hohhot, gran parte delle F1 e degli esemplari del gruppo di controllo hanno 3,5 anni di età, mentre il resto ha la stessa età di quelli di Shanghai. I dati includono 269 capi F1 e 2092 capi di Holstein pure nel gruppo di controllo. Il risultato mostra che il 66,9% delle F1 e il 55,2% delle Holstein pure è ancora in vita. Questo significa che ci sarebbero il 21,2% in più di vacche in mandrie NRF x HOL.

 

Vi è inoltre un rischio quasi doppio che le Holstein pure muoiano in allevamento, rispetto alle NRF x HOL. Gli animali morti non possono essere venduti ai macelli, il che significa perdite più importanti per l'allevamento, rispetto agli animali uccisi dai veterinari.

 

Average culling/dying rate in Hohot

 

Percentage of cows die on farm so far

 

Ulteriori dati mostrano le diverse cause di eliminazione/morte. Indipendentemente da tali cause, le Holstein mostrano una percentuale significativamente più alta: 44.8% contro 33.1%. Ci sono tre vacche Holstein morte senza registrazione della causa, categorizzate in "non specificato".

 

Culling/dying rates categorized by causes

Conclusione

Le F1 (NRF x HOL) sono molto più forti in termini di fertilità, salute e longevità (con quasi una lattazione in più), mentre la produzione di latte è circa la stessa delle Holstein pure. Quindi, le NRF x HOL producono più guadagni per l'allevamento e meno lavoro per quanto riguarda attività veterinarie e riproduttive.


Contattaci

Geno Global Ltd.
Storhamargata 44,
N-2317 Hamar, Norway
Phone: +47 950 20 600
E-mail: post@geno.no
VAT Reg. 985194378

Maggiori informazioni

Torna in alto